I Marma sono 107 e fanno parte di una vasta fisiologia sottile che traccia la mappa del corpo in base a correnti energetiche sottili e punti vitali e il loro trattamento ci aiuta ad armonizzare Prakriti (la nostra parte fisica) e Purusha (la nostra parte non fisica).

Da non confondere o paragonare al sistema dei punti shiatzu o ai punti energetici utilizzati in agopuntura.

La conoscenza dei punti Marma viene utilizzata in India in diversi ambiti. È considerato un trattamento di riequilibrio energetico dei 107 punti situati in tutto il corpo che stimola le energie di difesa e riporta equilibrio all’intero sistema. Migliora la circolazione energetica delle Nāḍī e degli Srotas ed ha relazioni specifiche con i Doṣa ed i Sub-Doṣa.

Aiuta il complesso corpo-mente a ritrovare il proprio naturale stato di equilibrio ed è utile nei deficit immunitari, negli stati di stanchezza e stress prolungato.

Per informazioni mail cinzia@cinziaconte.it oppure cell 3343663523