fbpx

Articoli Ayurveda

Medico ayurvedico e tecnico in Ayurveda

Per la medicina ayurvedica il medico è colui che vede la realtà per quello che è, la vera natura del paziente e del suo disequilibrio, il tecnico è colui che è vicino al paziente, ne ha compassione e lo accompagna nel percorso riportando al medico aspetti importanti per la cura stessa nell’interesse del paziente.
Continua a leggere

La mente ed i cinque sensi

La mente è al di là dei sensi ed è appellata “essenza” Sattva. La sua attività dipende dalla presenta degli oggetti dei sensi e del sé e quest’attività è l’origine del funzionamento dei sensi.
Accompagnati dalla mente, i sensi sono in grado di percepire gli oggetti.
La mente, gli oggetti mentali, l’intelletto ed il sé formano il gruppo delle sostanze “spirituali”; esse sono la causa dell’inclinazione e del rigetto verso ciò che è benefico e verso ciò che è nocivo.
Continua a leggere

I sei sapori e la salute

Portiamo a tavola tutti i sei sapori (Rasa) e nutriamoci attraverso l’esperienza sensoriale del gusto: sapore dolce (Madhura) che calma la mente e favorisce la crescita dei tessuti; sapore acido (Amla) che stimola il fuoco digestivo e toglie gli eccessi di aria; sapore salato (Lavana) che riduce la salivazione e ripulisce i canali del corpo; sapore piccante (Katu) che sgonfia, riduce il grasso e migliora la pelle e disinfetta; amaro (Tikta) migliora il fuoco digestivo, antinfiammatorio, antibatterico e detossinante; sapore astringente (Kasaya) che purifica il sangue e favorisce la digestione.
Continua a leggere

Il mancato con-tatto sociale

Non potendo abbracciarci o semplicemente avvicinarci, non potendo dare e ricevere carezze, o ancor più nello specifico, non potendo ricevere dei massaggi, dei trattamenti sul corpo, subiamo in effetti una grave perdita di contatto.
Continua a leggere

TRIPHALA

La polvere TRIPHALA CHURNA è uno dei rimedi più famosi in Ayurveda, ampiamente descritta nei testi classici della Caraka Samita ed è composta da tre frutti (TRI – PHALA) che sono: HARITAKI (Terminalia Chebula) AMALAKI (Emblica Officinalis) e BIBHITAKI (Terminalia belerica). E’ un composto che agisce su tutti e tre i Dosha con un’azione equilibrata
Continua a leggere

Ghee … che meraviglia!

Ghee Il termine Ghee dal sanscrito “ghṛtha” significa letteralmente burro chiarificato e per l’Ayurveda il Ghee è un vero e proprio “elisir di lunga vita”. L’Ayurveda senza Ghee non è nemmeno pensabile. Cos’e’? Lo si ricava dalla crema del latte, il burro, attraverso una particolare bollitura detta chiarificazione, ed è la sostanza grassa regina della
Continua a leggere

Ama, tossine in Ayurveda

Ama, tossine in Ayurveda Cos’è Ama? La parola in sanscrito Ama, mentre in italiano come voce del verbo “amare” suona piacevolmente, in Ayurveda è un sostantivo temibile e deleterio per la salute, e significa “cibo non digerito”. Ama è un accumulo di tossine che, sotto forma di materia scura, appiccicosa e maleodorante, si deposita prima
Continua a leggere

Ritucharya o routine stagionale

Se vogliamo allinearci alle stagioni per andare incontro al mantenimento del nostro benessere e della nostra salute dobbiamo tenere ben presente un principio ayurvedico fondamentale, ossia che “il simile accresce il simile” quindi, per ottenere un equilibrio, dobbiamo seguire un’alimentazione e uno stile di vita con qualità (guna) opposte a quelle che caratterizzano la stagione a cui andiamo incontro.
Continua a leggere

Come stai? Tutto bene?

Come stai? Tutto bene? Se la tua risposta a questa domanda è: “non sto proprio bene, sono spesso stanco e ho dolorini un po’ ovunque, stomaco con pesantezza dopo i pasti, gas nell’intestino, a volte sono anche un po’ costipato altre ho del muco nelle feci … non è proprio un buon momento” secondo l’Ayurveda
Continua a leggere

Acara Rasayana

Acara Rasayana. Essere Rasayana per sè e per gli altri. In modo semplice intendiamo rasayana tutto ciò che è ringiovanente per noi, tutto ciò che migliora la qualità della nostra vita. Quando nella vita di tutti i giorni abbracciamo certi modi di essere, adottiamo comportamenti che derivano dalla consapevolezza di chi siamo veramente e di come
Continua a leggere

Rabbia nella stagione di Fuoco.

La Rabbia espode nella stagione di Fuoco. In Estate. L’Ayurveda ci spiega moltissime cose della nostra vita di tutti i giorni attraverso il concetto di dosha, ci dice cioè che ognuno di noi ha delle caratteristiche specifiche fisiche e fisiologiche e che quindi può incorrere verso alcuni disturbi piuttosto che altri. In breve ricordiamo gli elementi
Continua a leggere

Oli medicati in Ayurveda

Oli medicati in Ayurveda. Nella tradizione classica dell’Ayurveda viene data grande enfasi all’utilizzo degli oli medicati, questo perché in India si è sempre fatto uso di sostanze oleose, sia per uso personale che domestico e anche in ambito terapeutico. L’Ayurveda ci insegna che l’oleazione di corpo e testa è una pratica prevista nella routine quotidiana
Continua a leggere

La generosità

Possiamo provare ad usare la generosità come strumento di auto-osservazione ed indagine per imparare l’arte del “dare”.
Continua a leggere

Yoga e Ayurveda

YOGA E AYURVEDA Un metodo validissimo consigliato a molti che combattere stress e trovare una pace interiore è loYoga, che ha una lunga ed interessante relazione con l’Ayurveda. Entrambi sono nati in India e si sono diffusi in tutto il mondo, con benefici importanti oggi come in passato. Introspezione, saggezza e salute, perfetta combinazione per
Continua a leggere

Ayurveda e Yoga … conosciamoli assieme!

Ayurveda e Yoga … conosciamoli assieme il prossimo sabato 25 febbraio da IPERURANIO. L’Ayurveda è la scienza che descrive gli stati della vita vantaggiosi da quelli sfavorevoli, insieme a tutto ciò che è buono e ciò che è nocivo per la vita, che tratta della lunghezza della vita e della vita stessa. Lo Yoga è
Continua a leggere

Che cos’è l’Ayurveda?

Che cos’è l’Ayurveda? L’Ayurveda è l’antico sistema terapeutico tradizionale indiano, la cui dottrina risale ad un’epoca molto lontana e la sua sistematizzazione avvenne attorno al 2000 a.C. in India. ll termine Ayurveda deriva dal sanscrito Veda “conoscenza” e Ayu “vita”, intesa come “scienza della conoscenza della vita”. La vita è la continua interazione tra corpo,
Continua a leggere

Latte d’oro

Il latte d’oro o Golden Milk è una ricetta consigliata da Yoghi Bajah ai suoi allievi per migliorare l’elasticità e poter rimanere così più agevolmente nelle posizioni richieste. Questa bevanda, in realtà, è particolarmente indicata non solo per chi pratica yoga ma anche per tutti coloro che hanno problemi alle articolazioni o alle giunture. Inoltre
Continua a leggere

Meditazione

Cos’è la meditazione? La nostra mente è continuamente affollata di pensieri, ricordi, rancori, rabbie, speranze, di giorno e anche di notte durante il sonno. Viviamo costantemente in una stato di congestione e di tensione, e quando questo stato si dissolve è possibile avere l’esperienza di meditazione ossia di un silenzio prezioso in cui possiamo accedere
Continua a leggere

Oh .. capperi!

Al rientro dalle mie vacanze appena trascorse in bellezza a Pantelleria mi sono proposta di conoscere meglio un frutto tipico dell’isola, visto in moltissimi luoghi visitati viaggiando lungo le strade dell’isola, il cappero. Il suo fiore è molto bello, petali bianchi e pistilli viola con gambo e foglie verdi a far da contorno, come si vede nella
Continua a leggere

ANCORA ACQUA… SOLARIZZATA COLORATA

Il nostro organismo è composto dal 70-80% di acqua, elemento vitale per la nostra esistenza perché trasporta il nutrimento in tutte le cellule, garantisce la termoregolazione della temperatura corporea, agevola la digestione, trasporta all’esterno del corpo gli scarti o scorie e tossine che l’organismo produce e molto altro ancora. Per questo è importante bere molta
Continua a leggere

“Il guaritore” di Osho

 “Di fatto il guaritore non è veramente un guaritore perché non c’è nulla che lui faccia. La guarigione avviene attraverso di lui, lui deve solo annullarsi. Essere un guaritore significa proprio non essere. Meno tu ci sei, meglio la guarigione può accadere. Più tu ci sei, più il passaggio è bloccato. E’ Dio, o il Tutto,
Continua a leggere

Riscopriamo l’acqua calda

L’Ayurveda ci dice che bere regolarmente acqua calda è uno dei metodi migliori per eliminare l’eccesso di Ama (il non digerito) cioè delle scorie, delle tossine e dei residui di cibo che, a causa della cattiva digestione, si formano nel tratto gastrointestinale o nel corso del metabolismo cellulare e tessutale. Tra queste tossine rientrano l’alcool
Continua a leggere

Tre giorni a Rimini

Non è esattamente il titolo di un romanzo da leggere sotto l’ombrellone, bensì il ricordo di un weekend fantastico vissuto intensamente, per dirla così come abbiamo imparato bene a dire “vissuto qui ed ora”. Parlo al plurale certamente perché eravamo in molte persone al convegno “Il benessere dell’Anima” organizzato da splendide persone della HI PERFOMANCE,
Continua a leggere

7 segreti per essere felici

7 SEGRETI PER ESSERE FELICI 1. Non vi preoccupate di quello che pensano gli altri di voi (il segreto della libertà) 2. I nostri pensieri più profondi si materializzeranno (il segreto della realtà) 3. Amate e accettate il vostro corpo (il segreto della bellezza) 4. Non parlate male delle persone e non giudicate (il segreto
Continua a leggere