Svedana sono definite tutte le tecniche che portano il calore e quindi alla sudorazione.  Fin dall’antichità ci arrivano memorie che il calore è considerato una risorsa importantissima per la salute, da tutte le popolazioni. In Ayurveda si usa questa pratica lasciando però accuratamente fuori dal calore eccessivo il capo, sede degli organi di sensi e di importanti derivazioni nervose.

E’ solitamente definito Svedana un bagno di vapore mescolato ad erbe e spezie con azione calmante, decontratturante e detossinante che hanno lo scopo di stimolare Agni il fuoco metabolico importantissimo per tutti i tessuti corporei, e aprendo e rendendo funzionali tutti gli Srotas, sia per l’apporto di nutrienti che per l’eliminazione corretta dei Mala prodotti di scarto e di Ama tossine o “cibo non digerito” attraverso appunto feci, urine e sudorazione.

Questo utilissimo trattamento viene utilizzato anche a completamento di altre tecniche Ayurvediche, e presenta chiaramente delle controindicazioni per chi soffre di iper o ipotensione, per chi ha vene varicose o capillari fragili, e in tutti quei casi ove la vasodilatazione può causare problemi.

Per informazioni mail cinzia@cinziaconte.it oppure cell 3343663523